Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

Bankageddon

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 19,00
O

Introduzione Veloce

L'improvviso ha sempre bisogno di una lunga preparazione

Bankageddon

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo Bankageddon
Sottotitolo L'improvviso ha sempre bisogno di una lunga preparazione
Autore Alex Ricchebuono
ISBN 9788890656156
Editore Efdien International
Pagine/durata 416
Spedizione immediata

Dettagli

Da dove viene e dove va a finire questa crisi senza sbocchi in cui siamo caduti dal 2008? Se siamo tutti indebitati fino al midollo, chi sono i creditori di tutto questo ben di Dio? Perché ci ritroviamo in questa situazione? C’è una via d’uscita in fondo al tunnel? Queste e altre domande inquietanti sono l’ossessione che colpisce – non solo metaforicamente – il protagonista di questo romanzo, un giovane banker della city londinese che viene ingiustamente licenziato. Mentre la crisi economica e finanziaria travolge tutto, lui cerca di ritrovare se stesso e i sogni infranti da uomini senza scrupoli della finanza d’assalto. Poi la rinascita. Accompagnato dal Sogno, trova l’amore sincero di Consuelo che rinnova la sua capacità di ascoltare la vita con emozioni autentiche. Sotto la guida di una presenza ormai costante e illuminante, Giovanni apre un blog di contro-informazione finanziaria per raccontare al mondo intero le vere cause della crisi. Improvvisamente trova un tesoro insperato: una serie di antichi manoscritti. Documenti sconosciuti che gli sono stati regalati da un amico d’infanzia, nei quali scopre i racconti delle vite straordinarie di uomini che agli albori dell’economia utilizzarono la finanza per costruire un mondo migliore. Sulla via del futuro, però, Giovanni viene misteriosamente rapito e si imbatte nel volto feroce di una misteriosa società segreta dotata di un potere inimmaginabile. Come dicono gli uomini di questa setta, i confini del bene e del male non esistono. Niente è come sembra, nulla è semplice. E non c’è alcuna scelta priva di rischi. Per scoprire come Giovanni ne verrà fuori, e come potremo uscire tutti dalle spire mortali di un’economia che non può più crescere all’infinito, bisognerà arrivare alle ultime pagine.