Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

Caravaggio e i Genovesi

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 32,00
O

Introduzione Veloce

Committenti, collezionisti, pittori

Caravaggio e i Genovesi

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo Caravaggio e i Genovesi
Sottotitolo Committenti, collezionisti, pittori
Autore Anna Orlando (a cura di)
ISBN 9788863736212
Editore Sagep
Pagine/durata 324
Spedizione in uscita

Dettagli

Il volume presenta il complesso argomento della ricezione dell'arte di Caravaggio a Genova. Inoltre approfondisce gli studi sull'Ecce Homo di Caravaggio, custodito a Palazzo Bianco, dal punto di vista della tecnica esecutiva, della storia critica e della vicenda collezionistica. I saggi ripercorrono il variegato panorama artistico della città, nella periodo di suo massimo splendore, il Seicento, nel quale la Repubblica e il suo patriziato ne hanno determinato le sorti, anche nel campo dell'arte. Dagli studi sull'Ecce Homo si approda al rapporto tra Caravaggio e i collezionisti genovesi (Ottavio Costa, Giovanni Andrea I Doria, Marcantonio Doria e Vincenzo Giustiniani) tessendone i rapporti con le città di Roma e Napoli e della sua influenza su pittori come: Bernardo Strozzi, Domenico Fiasella, Luciano Borzone, Gioacchino Assereto e Orazio De Ferrari. Un altro capitolo riguarda i Caravaggisti "forestieri" presenti a Genova o nelle collezioni locali: Bartolomeo Cavarozzi, Simon Vouet, Orazio Gentileschi, Gherardo delle Notti e Matthias Stom. Prefazione di Lauro Magnani.