Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

Gianni Celati

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 12,00
O

Introduzione Veloce

Saggista, traduttore e narratore

Gianni Celati

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo Gianni Celati
Sottotitolo Saggista, traduttore e narratore
Autore Giovanni Di Iacovo
ISBN 9788897741220
Editore Editrice Gaia
Pagine/durata 144
Spedizione immediata

Dettagli

Scrittore raffinato, traduttore poliedrico, infaticabile esploratore dell’immaginario contemporaneo, Gianni Celati ha conquistato una identità propria nel canone letterario del secondo Novecento. L’indagine critica di Giovanni Di Iacovo passa in rassegna l’intera produzione narrativa celatiana - da Comiche (1971) a Narratori delle pianure (1985) fino ai racconti Costumi degli Italiani (2008) – ricostruendo il fitto reticolo della sua formazione: gli anni di studio a Londra, le lezioni di Melandri e le frequentazioni con Calvino, l’incontro con la linguistica e con l’etno-antropologia, le collaborazioni con importanti riviste culturali nel periodo 1968-1975. Il suo primo romanzo, Comiche, inscritto nel segno di una “funzione Bachtin” che indirizza la ricerca letteraria degli anni Settanta, registra fedelmente le inquietudini intellettuali e i percorsi epistemici testati nel laboratorio della saggistica. Di Iacovo assume lo spazio, la geografia postmoderna, come paradigma di una rappresentazione del reale, un presente disincantato segnato da identità nomadi, che la trilogia delle pianure ripercorre con l’ausilio delle fotografie di Luigi Ghirri. Uno sguardo critico che si estende anche all'attività di Celati come traduttore, da Céline a Swift, da Melville a Joyce, esperienza finora poco indagata sul filo tra letterarietà e riscrittura.