Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

La Crocifissione Secondo un Testimone Oculare

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 10,50
O

Introduzione Veloce

Il Manoscritto di Alessandria

La Crocifissione Secondo un Testimone Oculare

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo La Crocifissione Secondo un Testimone Oculare
Sottotitolo Il Manoscritto di Alessandria
Autore Alberto Giacomini
ISBN 9788887622799
Editore Amrita Edizioni
Pagine/durata 112
Spedizione immediata

Dettagli

Nella prima metà dell’Ottocento, un membro della Società Commerciale dell’Abissinia scoprì ad Alessandria d’Egitto, in una biblioteca appartenuta a monaci greci e – come si scoprì in seguito – sorta sulle vestigia di una comunità essena, una pergamena in latino. La pergamena traduceva una lettera, forse originariamente in aramaico o in greco, che un Anziano esseno di Gerusalemme, ovvero un esponente di grado elevato della comunità, aveva indirizzato ai confratelli di Alessandria; lo scopo della lettera, scritta “sette Pasque dopo la crocifissione”, era rendere testimonianza dell’evento al quale egli aveva personalmente assistito (e nel quale, come leggerete, era stato direttamente coinvolto), per correggere la disinformazione dei fratelli esseni, comunità alla quale era appartenuto lo stesso Gesù, in un momento in cui le… “voci” circolanti sulla sua fine turbinavano incontrollate in tutto il Medioriente. Il manoscritto scoperto ad Alessandria sollevò subito le reazioni dei gesuiti, e sappiamo che venne messo in salvo in Germania ad opera della Massoneria; qui, nel 1849, fu pubblicato in edizione tedesca a Lipsia: dal ’49 al ’51 ne furono stampate ben 50000 copie, un’elevatissima tiratura per quel tempo, ad oggi tutte… “misteriosamente” scomparse. Seguirono tre altre versioni: due americane (la seconda delle quali, del 1907, l’unica ancora in circolazione, si è dimostrata scarsamente attendibile), ed una francese, del 1863, tradotta direttamente dal tedesco; di quest’ultima, di cui abbiamo fortunosamente recuperato forse l’unica copia esistente, è tratta la versione italiana che avete in mano!