Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

DANTE E I FEDELI D’AMORE

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 8,00
O

Introduzione Veloce

CONFERENZA DIVULGATIVA

DANTE E I FEDELI D’AMORE

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo DANTE E I FEDELI D’AMORE
Sottotitolo CONFERENZA DIVULGATIVA
Autore LUIGI SESSA
ISBN 9788899376178
Editore BASTOGI Libri
Pagine/durata 48
Spedizione immediata

Dettagli

LUIGI SESSA, nato a Napoli, risiede da tempo a Roma. È laureato in Giurisprudenza. Dirigente Industriale. Per molti anni ha esercitato la professione forense. Si è lungamente dedicato allo studio delle origini della Libera Muratoria, del Diritto Costituzionale Massonico e del Diritto Comparato Massonico. Oltre ad aver tenuto numerosissime conferenze in Italia e all’Estero, ha pubblicato varie opere di contenuto storiografico, massonico e simbologico, tra le quali: La Questione dei Landmarks, Bastogi, Foggia, 1985-1993, 2005; Le Logge Scozzesi - Appunti di Storiografia Massonica del XVIII Secolo - Monografia, Edizione AL, 1989, 1a e 2a ed.; La Massoneria: L’Antico Mistero delle Origini, Bastogi, Foggia, 1993-1997-2008; La Massoneria: L’Evoluzione Dagli Alti Gradi al RSAA, Bastogi, Foggia, 1993-1997; Hiram e la Leggenda di Hiram, Bastogi, Foggia, 1997, 2001, 2005, 2006, 2008; Il Rito Scozzese Antico ed Accettato, in collaborazione con Vittorio Bolli, Ispettorato Regionale Toscana, Ed.f.c., Firenze, 2003; I Simboli Massonici-Storia ed Evoluzione, Bastogi, Foggia, 2001,2003, 2006, 2008, 2013, 2014; I Sovrani Grandi Commendatori e Breve Storia del S.C. del RSAA - Palazzo Giustiniani dal 1805 ad Oggi, Bastogi, Foggia, 2004; Il Mito di Ramsay a Duecento Anni dalla Fondazione del Rito Scozzese Antico ed Accettato, Bastogi, Foggia, 2005; Delle Colonne e delle Colonnine, Considerazioni per una riforma del Rituale dei Gradi Simbolici del Grande Oriente d’Italia, Bastogi, Foggia, 2013. LUIGI SESSA, dapprima Oratore, poi Segretario del Consiglio dell’Ordine, ha rappresentato questo Organo anche in seno alla Giunta Amministrativa del GOI. Oltre ad aver ricoperto molte altre cariche, è stato anche Grande Oratore. Nel 2005, è stato nominato Gran Maestro Onorario del Grande Oriente d’Italia. Nel 2006, è stato insignito Membro Onorario a vita della Legion of Honor del Supremo Consiglio Internazionale dell’Ordine De Molay. Riveste il 33°grado del RSAA in Ruolo d’Onore.