Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

Processo a Favale

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 19,00
O

Introduzione Veloce

Indagine su un duplice omicidio nella Lucania del Rinasci mento

Processo a Favale

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo Processo a Favale
Sottotitolo

Indagine su un duplice omicidio nella Lucania del Rinasci mento

Autore Giuseppe Esposito
ISBN 9788899937171
Editore Stamperia del Valentino
Pagine/durata 276
Spedizione immediata

Dettagli

Nell’anno 1928 il filosofo Bendetto Croce cede alle insistenze del dottor Guarino, medico di Valsinni e si reca in quella che era l’an tica Favale sulle tracce della poetessa Isabella Morra. Poetessa del Cinquecento di cui si dice che fosse stata assassinata dai fra telli per motivi d’onore, poiché si sospettava che ella avesse sta bilito una relazione amorosa con nobile spagnolo Diego Sandoval de Castro. Poeta sposato con donna Antonia Caracciolo ed ucciso anch’egli per vendetta dai fratelli di Isabella. Il corpo di Isabella non è mai stato trovato e sull’omicidio di Diego il viceré di Napoli don Pedro de Toledo ordinò un inchiesta condotta da Antonio Ba ratuccio avvocato fiscale del regno. Il Croce affronta il viaggio, piuttosto disagevole, verso Valsinni e la mattina del secondo giorno sogna di risvegliarsi nei panni dell’avvocato fiscale. Sotto quelle spoglie conduce le sue ricerche che lo condurranno in giro per la Basilicata dell’epoca e lo porteranno, alla fine, ad elaborare una suggestiva ipotesi circa la vicenda terrena di Isabella Morra da Favale.