Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

10 anni dell’Università dei maestri

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 26,00
O

Introduzione Veloce

L’apertura nel 1998 dei corsi di laurea per la preparazione dei maestri della scuola dell’infanzia e primaria ha
costituito innanzitutto una novità nel panorama della formazione degli insegnanti

10 anni dell’Università dei maestri

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo 10 anni dell’Università dei maestri
Sottotitolo L’apertura nel 1998 dei corsi di laurea per la preparazione dei maestri della scuola dell’infanzia e primaria ha costituito innanzitutto una novità nel panorama della formazione degli insegnanti
Autore Silvia Kanizsa, Maura Gelati
ISBN 978888434669X
Editore Junior Edizioni
Pagine/durata 224
Spedizione immediata

Dettagli

L’apertura nel 1998 dei corsi di laurea per la preparazione dei maestri della scuola dell’infanzia e primaria ha costituito innanzitutto una novità nel panorama della formazione degli insegnanti e una sfida all’Università che ha dovuto misurarsi nella messa a punto di un percorso professionalizzante in cui si intrecciano aspetti disciplinari e momenti di integrazione con le scuole. In occasione del Decennale dell’Università degli Studi di Milano Bicocca, che coincide anche con i primi 10 anni di corso di laurea per maestri, il Corso di Laurea in Scienze della Formazione Primaria ha deciso di organizzare un convegno dal titolo “10 anni dell’Università dei maestri” di cui si presentano gli atti in questo testo. La varietà di modelli che ha caratterizzato i 10 anni di vita del corso di formazione primaria in Italia ha prodotto molte rifl essioni riguardanti il ruolo del maestro, le competenze che vengono richieste per insegnare e le strategie più idonee a formare questa fi gura (da quelle nei diversi ambiti disciplinari a quelle più strettamente pedagogico-didattiche), proprio perché c’è stato un grosso scambio di informazioni e di rifl essioni fra coloro che a vario titolo (docenti universitari, supervisori, conduttori di laboratorio) sono stati partecipi del processo. Il quadro che ne è emerso sottolinea la ricchezza e la varietà delle proposte e delle esperienze in atto nei vari corsi di laurea in Scienze della Formazione Primaria, ma soprattutto la capacità di confrontarsi per trovare insieme delle soluzioni condivise, in una parola la capacità di non arroccarsi dietro le scelte compiute, ma di essere aperti a sperimentare insieme in modo da proporre una formazione funzionale alla preparazione di un bravo maestro.