Promozione - Distribuzione

Grossista - Libreria Online
Sconto del 15%!!

Yves Bonnefoy: «Lieu de la salamandre»

Diventa il primo a recensire il prodotto

Disponibilità: Disponibile

€ 10,00
O

Introduzione Veloce

Analisi contrastiva delle traduzioni di Diana Grange Fiori e di Fabio Scotto

Yves Bonnefoy: «Lieu de la salamandre»

Rimpicciolisci
Ingrandisci
Titolo Yves Bonnefoy: «Lieu de la salamandre»
Sottotitolo Analisi contrastiva delle traduzioni di Diana Grange Fiori e di Fabio Scotto
Autore Federica Vannini
ISBN 9788896867969
Editore Ex Libris Edizioni
Pagine/durata 40
Spedizione momentaneamente non disponibile

Dettagli

In questo studio l'autrice descrive l'opera del poeta Yves Bonnefoy. Nel testo viene messa in luce l'ampiezza della sua formazione e dei suoi interessi, dalle arti figurative alla filosofia, dall'opera di poeta a quella di traduttore, interprete e saggista. Spesso invitato a tenere lezioni di poetica, Yves Bonnefoy risulta certamente sullo scenario della cultura contemporanea una personalità di grandissimo rilievo. Di particolare interesse è anche il confronto con Yves Bonnefoy traduttore, particolarmente interessato all'opera di Leopardi di cui ha curato la traduzione dei Canti, ricorrendo a soluzioni personali che testimoniano l'originalità del suo pensiero circa l'applicazione di metodologie traduttive. Nel testo viene presentata un'analisi contrastiva delle traduzioni che Diana Grange Fiori e Fabio Scotto hanno eseguito della poesia "Lieu de la salamandre" tratta da Movimento e immobilità di Douve alle quali l'autrice ha aggiunto, nell'ultima parte di questo lavoro, una propria traduzione mediante la quale si spiega il motivo di alcune scelte traduttive operate.