Il domenicano bianco

//

Disponibilità: Disponibile

23,00 €
5% di sconto al carrello!
Dettagli
Dettagli

È un invisibile, l’autore di questo scritto, Christopher Taubenschlag. Non possono vederlo né chi allinea docilmente sotto la sua dettatura la narrazione, Gustav Meyrink, il compositore delle sue note sapienziali, né il lettore. Possono però avere la visione della scrittura, dare udienza e ubbidienza ai pensieri rivelati da Christopher Taubenschlag. Totale udienza e generale ubbidienza, naturalmente, da parte di Gustav Meyrink; arduo ascolto e ‘particolare’ ubbidienza, invece, da parte del lettore -giusto in conformità con le idèe, il carattere demònico, le inclinazioni e i proponimenti di quest’ultimo. A differenza del proprio Doppelgänger Christopher von Jöcher, suo trasmutato alter ego, Christopher Taubenschlag permane, pur invisibile, sulla terra, sul punto della coincidentia op- positorum -del Cielo e degli Inferni, che entrambi compongono, nella loro simmetria, “il regno delle Cause”. Questo ‘romanzo’ di Gustav Meyrink è dunque il registro di una comunicazione tra due mondi attraverso due autori: uno, dal mondo dell’Essere, la emette, l’altro, dal mondo del Divenire, la riceve, intrecciando un serto di ‘fiori molteplici’ spuntati dal regno delle Cause-Cose. Una ghirlanda di sapienza enigmatica sulla immissione-intersezione che, in virtù del- la loro trascendentale comunione, si genera tra i due universi. La scrittura del Domenicano bianco prefigura insomma una lettura non di distrazione ma di attrazione meditativa: da parte e verso “i principianti, i progredienti, i perfetti”. Ar

* * * “

Gustav Meyrink ha il merito di aver tentato attraverso […] la narrativa di far ribalenare nel tempo della meccanicità, in un’epoca quasi irrimediabilmente chiusa a ogni sorta di illuminazione che parta dall’interno, talune verità antiche ed eterne, la cui comprensione ed esperienza possono riportare l’uomo sulla ‘via’, restituirlo alla sua dignità di cosciente e di compiuto.” MASSIMO SCALIGERO

Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Titolo Il domenicano bianco
Sottotitolo //
Autore Gustav Meyrink
ISBN 9788898672813
Editore Edizioni di AR
Pagine/durata 216
Spedizione immediata
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: Il domenicano bianco