All'Origine Fu la Vibrazione

Nuove e antiche conoscenze tra fisica, esoterismo e musica

Disponibilità: Non disponibile

19,00 €
5% di sconto nel carrello!
Dettagli
Dettagli
In All'Origine Fu la Vibrazione Alessio Di Benedetto riunisce magistralmente fisica quantistica, filosofia, spiritualità, scienza antica e analisi musicale, e ci accompagna oltre il velo della realtà, alla ricerca del Numero Sonoro e dell’Harmonia Universale. Quando i Pitagorici si riferivano all'Harmonia del Cosmo, era solo una metafora o una formula scientifica, occultata dietro un simbolismo mistico? La scienza ufficiale è zeppa di bugie clamorose e calcoli corretti, da Galileo a Newton, da Einstein a Emilio Segrè. E tutto ciò per nasconderci la verità. La "materia" non esiste, è solo un'oscillazione più lenta. Il Tempo è solo un trucco dell'Eternità, affinchè gli eventi non accadano tutti nello stesso istante. C'è un modo di produrre energia mediante apparecchiature frequenziali, collegate a sistemi antigravitazionali e quindi ai viaggi nel tempo? E' possibile influire sulla risonanza del DNA con frequenze modulate per correggere malattie genetiche? Bloccare le nuove vie della folle ricerca eretica, animate dall'amore per lo studio dei segreti dell'Universo, significa impoverire l'intera umanità e tenerla legata a produzioni energetiche autodistruttive, obsolete e paleolitiche, che stanno annientando il pianeta.
Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Titolo All'Origine Fu la Vibrazione
Sottotitolo Nuove e antiche conoscenze tra fisica, esoterismo e musica
Autore Alessio Di Benedetto
ISBN 9788889983102
Editore Nexus Edizioni
Pagine/durata 328
Spedizione momentaneamente non disponibile
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: All'Origine Fu la Vibrazione