La giostra dei destini letterari

Bilancio di oltre quarant'anni di contiguità empatica ed esegetica col pantheon letterario tra Ottocento e Novecento

Disponibilità: Disponibile

15,00 €
5% di sconto nel carrello!
Dettagli
Dettagli
Con questo nuovo lavoro, Gennaro Cesaro ci offre una lettura originale di alcuni importanti autori italiani, tra Ottocento e Novecento (a parte le pagine su Torquato Tasso e Miguel De Cervantes), da Leopardi a Manzoni, da Pascoli a D'Annunzio da Papini alla Aleramo, da Montale a Dario Bellezza, da Moravia a Campana e a Pasolini. Si tratta di una indagine che cerca, anche attraverso epistolari, testimonianze, documenti e immagini, di evidenziare di questi autori non tanto il lavoro letterario, quanto piuttosto le vicende umane e i rapporti avuti nel corso della loro vita, tra luci ed ombre (in alcuni casi anche con molte sofferenze). Un testo che certamente interesserà quanti hanno la curiosità culturale di conoscere vizi e virtù di vari protagonisti del panorama letterario italiano degli ultimi due secoli.
Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Titolo La giostra dei destini letterari
Sottotitolo Bilancio di oltre quarant'anni di contiguità empatica ed esegetica col pantheon letterario tra Ottocento e Novecento
Autore Gennaro Cesaro
ISBN 9788894894882
Editore BastogiLibri
Pagine/durata 176
Spedizione in uscita
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: La giostra dei destini letterari