La Memoria della Guerra

Antonio G. Santagata e la Pittura Murale del Novecento

Disponibilità: Disponibile

20,00 €
5% di sconto nel carrello!
Dettagli
Dettagli
Nel contesto delle ricerche figurative del Novecento ispirate dalla memoria della Grande Guerra, la rappresentazione degli eventi bellici proposta dal pittore Antonio Giuseppe Santagata (Genova 1888 - Mulinetti 1985) nei suoi cicli decorativi per le Case dei Mutilati e per altri edifici istituzionali si caratterizzò per una spettacolare resa espressiva che si può ritrovare nell'incisivo impianto compositivo e nelle eccezionali dimensioni dei suoi cartoni preparatori. Grazie alla sua amicizia con Carlo Delcroix, presidente dell'Associazione Nazionale Mutilati e Invalidi di Guerra, Santagata, partito volontario e ferito durante un attacco sul Sabotino, fu coinvolto nella decorazione delle principali Case del Mutilato, diventando così uno tra i principali protagonisti di quella grande stagione della pittura murale che contrassegnò la ricerca artistica italiana tra le due guerre.
Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Titolo La Memoria della Guerra
Sottotitolo Antonio G. Santagata e la Pittura Murale del Novecento
Autore A cura di Gianni Franzone e Matteo Fochessati
ISBN 9788863736328
Editore Sagep
Pagine/durata 112
Spedizione immediata
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: La Memoria della Guerra