Il futurista in incognito Mario Nannini

Trattasi del fondamentale saggio che lo storico dell’arte Alessandro Parronchi
scrisse nel 1957 sulla figura e l’opera del pittore futurista Mario Nannin

Disponibilità: Disponibile

4,00 €
5% di sconto al carrello!
Dettagli
Dettagli
Trattasi del fondamentale saggio che lo storico dell’arte Alessandro Parronchi scrisse nel 1957 sulla figura e l’opera del pittore futurista Mario Nannini, corredato dal catalogo delle sue opere più significative e da un apparato biografico e iconografico sui luoghi e i personaggi legati alla vita dell’artista. «Siamo dunque con Nannini a un’elaborazione del verbo futurista condotta su quella che era la direzione maestra, ma per una via tonale tutta sottile e approfondita, che resta lontana sia dalle applicazioni riconosciute come autentiche e irripetibili del movimento, sia dal clamore e dalla sostanziale disorganizzazione che s’accompagna a quasi tutte le altre applicazioni che ne furono tentate in provincia in quegli stessi anni. E non c’è dubbio che l’artista abbia preferito non mettere in luce la propria esperienza pur di puntare all’essenza pittorica di questa nuova dottrina. Si veda, a titolo di superiore conferma, il momento in cui l’opera lo vincola a una soluzione di particolare intensità e lo decide a organizzare gli elementi e a distribuirli con sapienza e raffinatezza».
Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Titolo Il futurista in incognito Mario Nannini
Sottotitolo Trattasi del fondamentale saggio che lo storico dell’arte Alessandro Parronchi scrisse nel 1957 sulla figura e l’opera del pittore futurista Mario Nannin
Autore Alessandro Parronchi
ISBN 9788862260466
Editore VIA DEL VENTO
Pagine/durata 52
Spedizione immediata
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: Il futurista in incognito Mario Nannini