Un progetto di sviluppo locale

Dal suino nero siciliano alla salsiccia tradizionale di Palazzolo Acreide. Una storia lunga 2664 anni

Disponibilità: Non disponibile

12,50 €
5% di sconto nel carrello!
Dettagli
Dettagli

Parlare di sviluppo locale sostenibile attraverso un esempio preciso piuttosto che una ulteriore teorizzazione su un tema che ha interessato e coinvolto per decenni centinaia di studiosi con innumerevoli pubblicazioni è il senso del presente volume. I presidi Slow Food in Italia sono ad oggi 255. Solo in Sicilia ve ne sono ben 44, il 16% del totale in Italia. Quello della Salsiccia tradizionale di Palazzolo Acreide (a Sausizza), come pochi altri nel Paese, costituisce un chiaro esempio di progetto di sviluppo locale sostenibile, voluto decisamente da un territorio che intende conservare e proteggere una preparazione che affonda la sue radici nella storia degli Iblei. Partecipe e coprotagonista è il Suino nero siciliano che qui si alleva almeno da 2664 anni. Una storia lunga, e per molti versi, anche appassionante, che ci racconta un ‘percorso’ su come gli attori del territorio, insieme, hanno realizzato un progetto che, per le sue modalità, potrebbe costituire un vero e proprio ‘modello’ per tutto il Mezzogiorno, di cui nessuno più parla, e per le aree interne del Paese, in quanto propone spunti di riflessione e realizza al contempo un preciso obiettivo: dimostrare come fare e concretizzare sviluppo locale sostenibile.

Informazioni aggiuntive
Informazioni aggiuntive
Titolo Un progetto di sviluppo locale
Sottotitolo

Dal suino nero siciliano alla salsiccia tradizionale di Palazzolo Acreide. Una storia lunga 2664 anni

Autore Giuseppe Messina (a cura di)
ISBN 9788894213607
Editore Cultura Nova
Pagine/durata 240
Spedizione immediata
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Stai recensendo: Un progetto di sviluppo locale